Gruppo Ginestra
IMPOSTAZIONE E MONITORAGGIO DELLA FARMACOTERAPIA

Presso l'ambulatorio vi è un servizio dedicato ai pazienti a cui è necessario impostare una terapia psicofarmacologica.

Tale servizio offre anche un attento monitoraggio delle condizioni del paziente per valutare l'efficacia della terapia e controllare l'eventuale comparsa di effetti indesiderati.


- Gli incontri di impostazione della farmacoterapia si svolgono presso gli ambulatori di Foro Bonaparte 42.

Uno psichiatra o un neuropsichiatra si prenderà carico della valutazione psichica e psicopatologica del paziente e, svolti eventuali accertamenti, potrà consigliare una determinata terapia farmacologica.

In alcuni casi è necessario avviare accertamenti diagnostici complementari, ma utili e necessari all'impostazione terapeutica.

Un esempio è rappresentato dalla necessità di ottenere una valutazione elettrocardiologica al fine di controllare il funzionamento cardiaco in vista dell'introduzione di farmaci che possono avere delle controindicazioni i questo senso.

Al paziente è richiesta la disponibilità a sottoporsi agli accertamenti psicologici e diagnostici richiesti e la completa collaborazione nel fornire informazioni circa la propria vita, abitudini, stato di salute attuale (motivo della richiesta) e passato.


- Negli incontri di monitoraggio, uno psichiatra o un neuropsichiatra raccolte le informazioni fornitegli dal paziente circa l'andamento delle cure nel contesto di vita del paziente, potrà se necessario apportare e proporre modifiche al piano farmacologico.

E' importante a tal fine che il paziente si rechi agli appuntamenti con il materiale clinico e prescrittivo precedentemente rilasciato dallo specialista o con eventuali altri pareri medici o prescrizioni raccolti nel frattempo.