Gruppo Ginestra
MINDFULNESS

La Mindfulness può essere descritta, secondo la definizione di Jon Kabat-Zinn, pioniere nel portare questa pratica nella società e nella medicina occidentali, come "un modo particolare di prestare attenzione: rivolgendosi, di proposito e in maniera non giudicante, a ciò che accade nel momento presente".

Si tratta in sostanza di regolare l'attenzione portandola intenzionalmente sulle esperienze presenti (sensazioni, pensieri, emozioni) con atteggiamento curioso e accettante, imparando in questo modo a non reagire secondo i nostri automatismi ma a fare scelte più consapevoli.


Le pratiche Mindfulness, che hanno origine nelle tradizioni spirituali orientali, in particolare il buddhismo, sono state laicizzate al fine della loro validazione empirica e incluse in interventi concernenti svariate problematiche psichiche, fra cui ansia, depressione, disturbo borderline di personalità, dolore cronico, disturbi psicosomatici, disturbi ossessivo-compulsivi, abuso di sostanze.

La ricerca scientifica sui trattamenti mindfulness-based è cresciuta esponenzialmente nell'ultimo decennio, con risultati empirici che ne sostengono l'efficacia sia per aumentare il benessere, che per ridurre il malessere.

 

Un intervento Mindfulness-based, da solo o ad integrazione di altri interventi medici o psicoterapeutici, favorisce un funzionamento psicofisico sano, con effetti positivi sia sul sistema immunitario che sulla regolazione emotiva.

La mindfulness viene applicata sia presso i nostri reparti in Casa di Cura, sia presso il nostro centro a Milano.